Alessandro Pagano e Salvatore Tarantolo

Salvatore Tarantolo commissario della Lega nel Belice

In vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo, la Lega di Matteo Salvini sta ridefinendo gli organigrammi in provincia di Trapani. Dopo la destituzione di Felice D’Angelo dalla guida del partito nel trapanese e la nomina di Alessandro Pagano a commissario straordinario, si registra adesso l’incarico di guida leghista nella valle del Belice per il consigliere comunale di Gibellina Salvatore Tarantolo.

«Ieri mattina,  assieme ad un nutrito gruppo di amici e simpatizzanti, tra cui anche alcuni consiglieri comunali e dirigenti di associazioni culturali e movimenti civici, ex sindaci, ci siamo riuniti a Gibellina e condiviso con entusiasmo le politiche nazionali di Matteo Salvini. Notevole l’entusiasmo che è stato riscontrato, è questo il primo tassello di una serie di adesioni che arriveranno da qui a breve»

Alessandro Pagano ha poi aggiunto: «Nella mia qualità di segretario regionale e commissario straordinario della provincia di Trapani ho trovato persone qualificate e serie che mi consentono di guardare al futuro della provincia e del partito, garantendo nel contempo quanto ci stanno mettendo la faccia»