Cristaldi davanti al Satiro

Cristaldi sul Satiro: “Non c’è nessuna intenzione di spostarlo”

Si allontana l’ipotesi di una nuova trasferta per il Satiro Danzante di Mazara del Vallo. Nei giorni scorsi, il neo assessore regionale alla cultura Vittorio Sgarbi aveva caldeggiato l’utilizzo della preziosa scultura in rappresentanza della Sicilia al prossimo Vinitaly. Adesso, dopo aver manifestato la propria personale contrarietà, è lo stesso sindaco Nicola Cristaldi ad aggiornare la querelle di questi giorni con un’informazione che dovrebbe far calare il sipario sulla proposta lanciata dal noto critico d’arte. “Prendo atto con soddisfazione delle dichiarazioni dell’onorevole Sgarbi dalle quali si apprende che non c’è alcuna intenzione di spostare il Satiro dal museo di Mazara del Vallo, ponendo fine a viaggi per il mondo sulla cui utilità ognuno ha il diritto di esprimere qualunque tipo di apprezzamenti. Per me la vicenda finisce qui, precisando di essere già abbastanza noto in Sicilia, e di non avere bisogno di accrescere la mia popolarità alimentando polemiche con figure che tra l’altro apprezzo al punto di averne nominato qualcuna come mio consulente”.