Filumena Marturano: D’Abbraccio e Gleijeses

All’Impero un lunedì con Filumena Marturano, in scena Gleijeses-D’Abbraccio

All’Impero un lunedì con Filumena Marturano, in scena Gleijeses-D’Abbraccio

La stagione teatrale 2017/2018 del Comune di Marsala, proposta dal direttore artistico Moni Ovadia, prende il via con la grande prosa lunedì 27 novembre. Sul palco del Teatro Impero, alle ore 21.30, Geppy Gleijeses, che viene considerato uno degli eredi di Eduardo De Filippo, porta in scena proprio una sua grande opera teatrale: “Filumena Marturano”.

Scritta dal drammaturgo e regista napoletano nel 1946, la commedia narra di Filumena, donna con un passato da prostituta, che è stata per 25 anni la mantenuta di Don Domenico Soriano, ricco pasticciere e suo cliente. Filumena amministra i beni e la casa di lui come una vera e propria moglie così, per costringerlo a sposarlo, Filumena si finge morente, coinvolgendo nell’inganno un medico e il prete che celebrerà il matrimonio “in articulo mortis”.

Ad affiancare Gleijeses, una grande attrice, Mariangela D’Abbraccio e un cast formato da Nunzia Schiano, Mimmo Mignemi, Ylenia Oliviero, Elisabetta Mirra, Fabio Pappacena, Adriano Falivene, Gregorio Maria De Paola, Agostino Pannone. Pregia di Liliana Cavani. Platea 1 e 2 settore 25 euro, 3 settore 20 e galleria 10 euro. Punti vendita I Viaggi dello Stagnone di via dei Mille, Ticketone e Tickettando. L’evento gode dello sponsor di Donnafugata e Zicaffè.