Iuventa

La Iuventa resta sotto sequestro. Respinto il ricorso della ONG Jugend Rettet

Non è bastato il dettagliato fascicolo proposto dall’organizzazione non governativa Jugend Rettet, che aveva ufficialmente impugnato il sequestro della nave Iuventa, usata per soccorrere i migranti nel mediterraneo ma anche al centro di un’inchiesta della Procura, con accuse pesanti, come quella di favoreggiamento di immigrazione clandestina.

Il Tribunale del riesame di Trapani ha respinto il ricorso presentato dall’avvocato della ONG tedesca Leonardo Marino. “Non conosciamo le motivazioni – ha detto Marino, che sta valutando di ricorrere in Cassazione – abbiamo avuto la notizia in via informale. Si tratta di un procedimento sommario, basta un indizio o un sospetto per confermare il sequestro”.