Disegna la legalità, premiati due studenti della “Mazzini”

Gli alunni Elisabetta Chen e Marco Milazzo della Scuola Secondaria di primo grado “Giuseppe Mazzini”, hanno ottenuto un importante riconoscimento. I giovanissimi studenti si sono aggiudicati il secondo premio del concorso “Disegna la legalità”, bandito dalla Camera del Commercio di Agrigento. Il premio, consistente in un computer, è stato ottenuto grazie a degli elaborati grafico-pittorici, che hanno illustrato la legalità nell’impresa, attraverso il taglio tra l’illegalità della concorrenza sleale, qualche volta mafiosa, e il nostro territorio dalle antiche tradizioni commerciali che risalgono ai Fenici e alle grandi aziende vitivinicole del presente e del passato, i due alunni. Grande soddisfazione dei docenti e della dirigente scolastica Franca Donata Pellegrino.