Trapani: sequestrati 80 kg di pesce al mercato ittico

Oltre 80 chili di pesce, per un valore di 4500 euro, sono stati sequestrati questa mattina al mercato ittico a seguito di un’operazione di controllo effettuata dalla Polizia Municipale, la Guardia Costiera e la sezione navale dei Carabinieri. I prodotti, infatti risultavano tutti privi di tracciabilità e quindi, non sottoposti ai necessari controlli sanitari a tutela dei consumatori.

In particolare, sono state elevate 4 sanzioni per un totale di 6 mila euro ed operati 4 sequestri di 88 chili di prodotti ittici di dubbia provenienza in violazione alla normativa comunitaria di settore. Il prodotto in seguito al controllo da parte del veterinario dell’Asp di Trapani, è stato dichiarato non destinabile al consumo umano e portato in discarica per la distruzione.

Sono stati controllati inoltre tutti gli operatori della piccola pesca autorizzati al commercio all’interno del mercato senza che venissero rilevate irregolarità.