Ospedale Paolo Borsellino

Marsala: neonato entra in coma dopo il parto, scatta la denuncia dei familiari

Secondo quanto si apprende da fonti investigative che stanno vagliando la denuncia presentata da un uomo, ci sarebbe un caso di malasanità al “Paolo Borsellino”. Il fatto è accaduto qualche giorno fa e riguarda un neonato che, secondo il nonno che ha sporto denuncia, è nato con una forte difficoltà respiratoria. Il denunciante afferma che lo stato di salute del neonato è stato causato dal lungo e non monitorato attentamente travaglio della madre. Il bambino è nato dopo che alla donna era stato praticato un taglio cesareo. Secondo fonti ospedaliere, la paziente invece è stata sempre monitorata e poi operata quando si è manifestata la sofferenza. Il bambino è stato poi trasferito al reparto di Neonatologia dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani dove è entrato in coma. Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Marsala.