#Trivelliamolacultura. “Il mare, nel mare” mostra al Carmine e cortometraggi all’Otium

Sabato 2 aprile, alle ore 17.30, alla Pinacoteca di Marsala, presso l’ex Convento del Carmine, verrà inaugurata la mostra delle opere di Stefano Zangara e Salvatore Girgenti: “Il mare in una tela, due generazioni a confronto”. L’evento #Trivelliamolacultura – Il mare, nel mare – Non solo isole, ma arcipelago di idee” rientra nell’ambito di una serie di iniziative per dire no alle trivelle e per votare SI al referendum del 17 aprile. Nel corso dell’inaugurazione della mostra verrà presentato il catalogo delle opere di Zangara, curato da Giovanna Mauro. Lo storico dell’arte Antonella Pantaleo guiderà la fruizione dei partecipanti nel percorso espositivo. L’appuntamento d’arte, visitabile fino al 10 di aprile, rappresenta l’evento centrale della più ampia iniziativa che vede al suo interno differenti attività tutte dedicate al tema del mare e realizzate da più realtà associative in rete con i Fratelli della Costa, Tavola di Marsala guidata da Piero Pellegrino de “I fratelli della Costa”. In programma anche il concerto de “I Musicanti” dal titolo “Canti di Mare” e la degustazione di prodotti offerti dall’Associazione Saman, con i vini della nostra terra. Parteciperanno all’appuntamento anche il sindaco Alberto Di Girolamo, l’assessore alla Cultura Clara Ruggieri, la giornalista nonché Presidente dell’Associazione Otium, Barbara Lottero, il Presidente di “Tempo Reale”, Danilo Gianformaggio, Stefano Donati dell’Area Marina Protetta delle Egadi, la consulente finanziaria Fiorenza Frazzitta. Si proseguirà domenica 3 aprile alle ore 18 all’Associazione Otium in via XI maggio, 43 con il “Cinemare” e la proiezione di cortometraggi a tema: “Lu tempu di lu pisci spata” (di Vittorio De Seta, 1954), “Sirene e Colapesce” (visioni di Gaetano Anzalone, campione mondiale di fotografia subacquea), “Il mare” (filmato e commento di Stefano Zangara).Parteciperanno all’appuntamento: Gaetano Anzalone, Stefano Zangara, Piero Pellegrino.