Ultimo posto alla “Final Four”di Coppa Italia per la Sigel Marsala

Nulla da fare per la Sigel Pallavolo Marsala  in occasione della fase finale della Coppa Italia, disputatasi la scorsa settimana tra le quattro formazioni che hanno conquistato il titolo di “Campione d’Inverno” nei rispettivi gironi.

La compagine cara al presidente Massimo Alloro, che sta ben figurando nel girone “D” dove attualmente detiene la leadership nonostante le due sconfitte esterne consecutive, ha perso malamente la semifinale contro Lodi al termine di un match giocato male e con poca cattiveria agonistica. L’attenuante della prestazione incolore di Pinzone e compagne, che è costato un sonoro 3-0 in favore della formazione lombarda dominatrice indiscussa della partita, è stata l’attesa estenuante di sette ore presso lo scalo “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi per via del danno subito alla pista dell’aeroporto di Bologna dove la compagine azzurra è atterrata per poi spostarsi a Misano Adriatico.

Nella “finale di consolazione” per decretare la 3° classificata, le ragazze di coach Campisi hanno, invece, sventolato la bandiera bianca al cospetto del Battistelli S. Giovanni, a sua volta estromesso in semifinale dal  Brescia di Manuela Leggeri che, pur soffrendo, è riuscito a staccare il pass per la finalissima.

Il risultato finale, 3-1 con parziali tiratissimi, ha lasciato un po’ di amaro in bocca in casa Marsala poiché è stato gettato alle ortiche un quarto set dominato fino al 22-16. Tra amarezza e rabbia e con la consapevolezza di aver rivisto a tratti la Sigel di inizio stagione, la squadra di coach Campisi ha accettato il verdetto del campo, che l’ha relegata all’ultimo posto, ed è tornata a Capo Boeo con la consapevolezza di aver onorato al meglio la competizione. Per la cronaca, la Coppa Italia è stata vinta dal Brescia che si è imposto 3-2 con Lodi.

Come riportato nel sito della società lilybetana, essendo Battistelli  capolista del girone “C” ed essendo l’indiziata principale per la vittoria finale (come sta accadendo proprio alla Sigel), probabilmente la serie “A” “passerà da questo incrocio.

(foto estrapolata dal sito www.marsalavolley.com)