L’attrice marsalese Melania Genna in scena con “Demoni”. Lo spettacolo sbarca in Normandia

L’attrice marsalese Melania Genna fa parte dello spettacolo teatrale “Demoni” del regista Marcial di Fonzo Boe, che dà il via alla collaborazione internazionale del Teatro Stabile di Genova con il Centro teatrale della Comédie de Caen, in Normandia, inaugurando così un progetto di future cooperazioni con spettacoli in tournée nei teatri europei. La pièce viene definita dai critici “un piccolo classico contemporaneo che sa parlare al cuore e al cervello dello spettatore in modo unico e travolgente. Uno spettacolo in cui gli ingredienti della tragedia “classica” vengono declinati al presente, come un dramma surreale in cui i dialoghi e la fisicità, il sesso al limite dell’esplicito e il linguaggio crudo e crudele servono a descrivere un’insolita storia d’amore e il destino di una coppia in frantumi”, scrive il critico Diego Curcio. Insomma, si tratta della messa in scena di una “catastrofe sentimentale”. Tra gli attori in scena, si segnala sicuramente l’ottima prova attoriale di Melania Genna.