Giovedì il varo dell’aliscafo più grande del mondo: ecco le caratteristiche

Potrà ospitare 350 passeggeri, in quattro differenti saloni, l’aliscafo più grande del mondo, costruito dalla società Ustica Lines nel cantiere di Trapani, che verrà varato giovedì mattina alla presenza di diverse autorità fra cui il Presidente della Regione Rosario Crocetta; l’assessore delle infrastrutture e della mobilità Regione Sicilia Giovanni Pistorio; il Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. La concezione moderna delle ali consentirà al mezzo veloce di poter affrontare il mare con un grado di confort e di sicurezza superiore rispetto agli aliscafi esistenti, grazie anche a pannelli realizzati con materiali moderni e fonoassorbenti.

Il “Gianni M”, questo il nome del mezzo, raggiunge una velocità di 35 nodi e monta due motori caterpillar da 3.000 cavalli.  Alla costruzione hanno contribuito circa 100 maestranze, che hanno realizzato un mezzo unico al mondo, vanto della marineria siciliana ed italiana.