118

Marsala: salvata la donna caduta in un pozzo, adesso il ricovero in ospedale per accertamenti

E’ stata salvata la donna caduta questa mattina in un pozzo in contrada Ventrischi. I Vigili del fuoco, dopo ore di lavoro, sono riusciti a tirarla fuori. La donna non ha mai perso i sensi e adesso è stata trasportata al pronto soccorso dell’Ospedale Paolo Borsellino di Marsala per tutte le cure necessarie. Sul posto, oltre ai vigili urbani sono giunti anche gli agenti del Commissariato di Polizia. Il fatto è accaduto alle ore 10,30 circa di questa mattina. Una donna di circa 74 anni è caduta in un pozzo profondo 50/60 metri, in contrada Ventrischi, a Marsala. Non sono chiare le cause che hanno provocato la caduta, sul posto sono intervenuti inizialmente vigili urbani, vigili del fuoco e ambulanza del 118, ma le operazioni di recupero sono state difficoltose. Dopo alcune ore di lavoro – ci avevano detto questa mattina i vigili urbani – non erano ancora riusciti a recuperare la donna, ma si vedeva che era ancora in vita. A dare l’allarme sarebbero stati alcuni abitanti della zona, ma ancora sulla dinamica non si hanno notizie certe.