Al Liceo “Pascasino” un progetto sulla legalità destinato agli studenti

Ha preso il via al Liceo “Pascasino” di Marsala il corso “Portatori sani di legalità”. Un progetto, rivolto alle terze classi dell’istituto, che mira a promuovere la cultura della democrazia, della partecipazione, della responsabilità e della legalità, inserendosi in un più ampio percorso di attività che l’istituto guidato dalla Dirigente Anna Maria Angileri sta portando avanti in questi anni.
Il primo appuntamento, tenutosi mercoledì mattina in aula magna a partire dalle 11.30, è stato incentrato sul tema “La Costituzione ci tutela e ci aiuta”, con l’intervento dell’avvocato Nino Alabiso, presidente della sezione di Marsala dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani.
Il secondo incontro, previsto lunedì 7 marzo, sempre alle 11.30, vedrà la giudice del Tribunale di Marsala Caterina Greco, relazionare su “Responsabilità, solidarietà e rispetto”.
Si prosegue il 15 marzo con il giudice Piero Grillo, Presidente della Sezione Misure di Prevenzione al Tribunale di Trapani, che parlerà del tema “Oggi bulli, domani mafiosi?”.
A conclusione delle attività, il 4 aprile verrà presentato l’“Osservatorio della legalità” una pagina web realizzata dagli studenti che hanno partecipato al corso che resterà attiva nel tempo e verrà costantemente aggiornata con contenuti e materiale multimediale.
A coordinare il progetto “Portatori sani di legalità” è la professoressa Daniela Graziano.