Il 5 marzo in Prefettura l’evento “Le donne e la Costituzione” in onore di Franca Viola

“Le donne e la Costituzione” è un evento organizzato dalla Prefettura di Trapani in collaborazione con l’associazione CO.TU.LE.VI., I.P.S.E.O.A. “I e V. Florio” e con il Ministero dell’Interno, interamente dedicata alla figura di Franca Viola. L’evento si terrà in Prefettura giovedì 5 marzo a partire dalle ore 17.30. Il programma prevede i saluti del Prefetto Leopoldo Falco e del Presidente di CO.TU.LE.VI., Aurora Ranno; alle 18 si terrà una performance teatrale a cura di Giacomo Frazzitta dell’associazione Arco con “L’italia s’è desta (Le donne e la Costituzione)”. Sarà presenta anche la diretta interessata, ovvero Franca Viola, alcamese divenuta prima donna italiana a rifiutare il matrimonio riparatore, diventando un simbolo della crescita civile dell’Italia nel secondo dopoguerra e dell’emancipazione delle donne italiane. Una storia fatta di mafia e violenza da un lato e di coraggio dall’altro. L’8 marzo 2014, in occasione della Festa della Donna, Franca Viola è stata insignita al Quirinale dell’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Tags: