Militari del 6º reggimento bloccano un tratto della Salerno – Reggio Calabria evitando una tragedia

Hanno evitato che un incidente si tramutasse in tragedia alcuni militari del 6º reggimento di Trapani in servizio in Calabria, nell’ambito dell’operazione strade sicure.

Nel primo pomeriggio di ieri, i bersaglieri, mentre stavano percorrendo l’autostrada E90 SA RC direzione nord – sud, hanno visto, all’altezza del km 438, un uomo riverso sull’asfalto al centro della carreggiata, accanto ad uno scooter. Realizzata la pericolosità del fatto, i militari si sono immediatamente attivati per bloccare la marcia e, indossati i giubbini catarifrangenti, hanno avvisato le macchine in transito del pericolo, scongiurando il peggio.

Ancora da accertare le cause dell’incidente di cui è stato protagonista un uomo in sella al suo scooter. Avvisati i soccorsi, i bersaglieri hanno fornito una prima assistenza fino all’arrivo delle volanti e dell’ambulanza. I militari che operano nella provincia di Reggio fanno parte del raggruppamento Calabria e Sicilia Orientale e sono effettivi alle unità della Brigata meccanizzata Aosta.

Audrey Vitale