alberi potati marsala

"A Marsala i Ficus sono stati tagliati male e rischiano la morte". Lo ha detto l'agronomo marsalese Vincenzo Sciacca

L’Agronomo marsalese Vincenzo Sciacca ci ha segnalato la non corretta manutenzione al verde pubblico nella città di Marsala. Si tratta precisamente, sulle modalità di esecuzione delle potatura eseguita su gli alberi di FICUS BENJAMIN presenti nel piazzale Ugo Foscolo, zona cimitero, potatura effettuata in modo drastica e non corretta alla normale manutenzione al verde pubblico. “Con questo tipo di manutenzione al verde – ci ha detto Sciacca – si rischia di perdere esemplari di alberature di elevato pregio, d’ interesse storico e colturale per tutta la comunità, queste piante dovrebbero essere tutelate e non sfigurarli o provocarne la morte. Inoltre volevo segnalare che il verde pubblico in questa città si presenta nello stato in essere fisiologicamente danneggiato, dovuto all’errate esecuzione di potatura eseguite negli anni precedenti o mancata manutenzione, questo lo si può dimostrare osservando le diverse piante posti nelle varie vie della città”. Gli operatori addetti al verde pubblico dovrebbero avere una buona formazione professionale alla manutenzione al verde pubblico e dovrebbero avere anche le giuste attrezzature per eseguire le operazioni di potatura e degli adeguati dispositivi di sicurezza. Il verde pubblico è un bene comune e come tale deve essere tutelato. Oltretutto si dimostra che un verde pubblico ben curato è segno di civiltà e benessere per tutta la comunità, un biglietto da visita per il visitatore.