Terremoto davanti alle coste marsalesi

Momenti di paura questa mattina a Marsala. Alle prime luci dell’alba (esattamente alle 6.14) la comunità lilibetana è stata svegliata da una scossa di terremoto.
L’evento sismico è stato localizzato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, con epicentro a pochi chilometri dalla costa marsalese ed è stato avvertito anche a Petrosino, Favignana e Mazara del Vallo. Allertata la prefettura, che si è messa in comunicazione con i Comuni del territorio. L’evento, come anticipato, è stato chiaramente percepito dalla popolazione. Qualcuno, per precauzione, ha preferito lasciare la propria abitazione e mettersi in macchina per allontanarsi dal centro abitato. Altri, dopo un po’ sono tornati a dormire, magari dopo aver acquisito le prime informazioni sul web o tramite i social network.