Scuolabus, il SI.NA.L.P. contro l'iniziativa privata decisa da Marsala Schola: "Dirigenti scolastici, astenetevi!"

Continua la vicenda relativa agli Scuolabus. Mentre Marsala Schola ha deciso di affidare ai dirigenti scolastici l’espletamento di gare a trattativa privata, il sindacato autonomo SI.NA.L.P., rappresentato da Ignazio Parrinello, Andrea Mannone e Andrea Monteleone tornano all’attacco definendo l’iniziativa istituzionale “… una trovata che non ha riscontro né fondamento in alcun riferimento giuridico, normativo e amministrativo. L’ultima “genialata” di Marsala Schola, col silenzio-assenso di Cgil, Cisl e Uil. Rivolgiamo un appello alle scuole e ai loro dirigenti scolastici di astenersi dal prendere iniziative del genere. Il SI.NA.L.P. ha denunciato l’illegittimità di tale condotta a tutte le Autorità: la Procura, l’Anac, il Comando dei Carabinieri, il Commissario Straordinario del comune di Marsala, l’Ufficio provinciale del Lavoro, la Prefettura di Trapani”.  Il sindacato sostiene i lavoratori storici degli scuolabus che attualmente sono senza lavoro.