Dati positivi per il mercato immobiliare. In aumento le compravendite in Sicilia

Primi segnali di ripresa del mercato immobiliare italiano. Gli ultimi dati del III trimestre del 2014, diffusi dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) dell’Agenzia delle Entrate, certificano che la compravendita di case ha registrato un aumento del 3,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, per un totale di 206.945 transazioni. In tutta Italia cresce il mercato delle abitazioni (+4,1%), dei negozi (+9%) e dei capannoni (+1,6%), con il Sud a far da traino. Palermo tra le metropoli protagoniste dell’exploit del settore residenziale con un incremento dell’8,9% delle compravendite. La conferma di questo andamento positivo arriva dal Gruppo Blunda Costruzioni, «I dati che arrivano dall’ultima rilevazione dell’Agenzia delle Entrate sono numeri sicuramente incoraggianti» – dichiarano i responsabili del Gruppo in un nota ufficiale – «è la chiara dimostrazione di come questo sia il momento giusto per tornare ad investire sull’immobiliare per una ripresa dei consumi che possa offrire un importante contributo all’economia siciliana».