Al Liceo "Pascasino" un progetto sul turismo a Marsala

Sabato 29 novembre un gruppo di studenti e di genitori del Liceo Pascasino, accompagnati dai docenti tutors Graziella Pace, Antonietta De Stefano e dalla dirigente Anna Maria Angileri, nell’ambito delle attività del progetto Pon F3 “In rete per un progetto di vita consapevole”, ha svolto una interessante attività finalizzata alla conoscenza delle modalità di promozione del territorio e delle opportunità lavorative nel settore del turismo. L’esperto del progetto, Mario Ottoveggio, ha raccontato ai giovani come ha costruito la sua attività presso le saline Ettore Infersa e come, puntando su un servizio di trasporti efficiente verso Mozia e costruendo itinerari di carattere artistico e naturalistico, sia riuscito ad attirare, oggi, fino a 65mila presenze annuali di turisti. Gli studenti hanno poi visitato Mozia, il Museo, i percorsi naturali e sono stati invitati a stendere una proposta di miglioramento per promuovere ulteriormente il nostro territorio. Una bella opportunità quella offerta oggi agli studenti che si sono confrontati con un settore, quello turistico, che ha necessità di competenze e di risorse umane capaci di fare sistema creando servizi adeguati ed offrendo ai turisti la giusta accoglienza”, ha affermato la preside Angileri.