Tribunale Marsala

Maltrattamenti alla ex moglie, 40enne alla sbarra

L’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare
Ancora un processo a carico di un uomo accusato di aver maltrattato la ex compagna. Si tratta di Antonino Purello, di 40 anni imputato di molteplici reati: dal danneggiamento, alle lesioni, all’omessa assistenza familiare, ai maltrattamenti nei confronti della ex moglie R.I.. la donna sarebbe stata picchiata, le sarebbe stata danneggiata l’auto. Inoltre Purello si sarebbe introdotto con violenza nella sua abitazione e avrebbe inviato alla ex, con il cellulare, diversi  messaggi minacciosi. Tanto che all’uomo è stata applicata la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa che condivideva prima con la moglie e le figlie. Nell’ultima udienza, davanti al giudice Alcamo, sono sono stati sentiti tutti i testi del pm che, per la maggior parte hanno confermato le accuse. Difendo L’imputato è difeso dall’avvocato Arianna Rallo, la moglie è costituita parte civile con l’avvocato Maria Carla Garamella. Nella prossima udienza, fissata per il 19 febbraio, sarà chiamato a testimoniare l’imputato e alcuni testi della lista del difensore.