consiglio aula

Marsala:il Bilancio arriva in Consiglio comunale

Torna a riunirsi il Consiglio comunale di Marsala. Sono due le nuove sedute programmate per questa settimana. Il presidente Vincenzo Sturiano, dopo una  ennesima riunione dei capigruppo di Sala delle Lapidi, ha fissato i lavori nelle giornate di mercoledì 26 alle ore 17, e di venerdì 28 novembre alle ore10. Sembra che questa dovrebbe essere la volta buona in cui il Massimo Consesso Civico riuscirà ad affrontare la questione relativa al Bilancio di previsione per il  2014. Prima però, visto che non è stato fatto nella precedente sessione, il Consiglio sarà chiamato ad esaminare gli atti cosiddetti propedeutici all’approvazione dell’importante atto finanziario. Al primo punto all’ordine del giorno è posto l’argomento riguardante l’approvazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche per il periodo 2014/2016. E’ possibile, vista l’ora d’inizio della prima seduta e visto anche il consueto ritardo con cui i Consiglieri danno inizio ai lavori, che il primo giorno verrà trattato soltanto questo punto. E’ previsto presumibilmente per venerdì prossimo, il Bilancio di Previsione dell’Esercizio Finanziario 2014 e della relazione previsionale e programmatica dello schema del bilancio pluriennale 2014-2016. Dalle voci che circolano sia a Palazzo VII aprile che al Municipio, l’atto arriverà in aula super blindato nel senso che pochissimi saranno gli emendamenti che i Consiglieri potranno presentare. Vedremo. Intanto, ma alzi la mano chi crede che sia possibile, approvato il Bilancio ci sarebbero altri 21 punti all’Ordine del Giorno che l’Aula dovrebbe affrontare. Alcuni, come la messa in sicurezza del porto di Marsala, sono molto importati. Altro argomento di cui si occupato anche il nostro giornale e che è collocato al punto 7 è relativo all’autorizzazione alla ditta Vivai del Sole per la realizzazione di un impianto di compostaggio in un lotto di terreno in contrada Giacatello. Per questi argomenti e per gli altri punti all’Ordine del giorno se ne parlerà a dicembre quando verrà convocata l’ultima sessione dell’anno.