Si rinnova l'Albo Imprese nel comune di Marsala, iscrizioni e rinnovi entro il 12 dicembre

Si aggiorna l’Albo delle Imprese marsalesi. Interessate sono sia le Ditte già in elenco che quelle di nuova iscrizione: in ogni caso, entrambe dovranno presentare distinte istanze al Comune di Marsala entro il prossimo 12 dicembre. Verranno comunque ritenute valide, ai fini del mantenimento dell’iscrizione nell’Albo servizi e forniture – così come rende noto l’Avviso Pubblico a firma del dirigente Gian Franco D’Orazio (LL. PP.) – le istanze di rinnovo già presentate per l’anno 2015. È la normativa nazionale a stabilire i requisiti che una Ditta deve possedere affinchè possa eseguire lavori pubblici di importo inferiore a 150 mila euro e fino a 200 mila euro. Al riguardo, occorre fare riferimento al “Regolamento comunale per lavori, forniture e servizi in economia”, che disciplina le modalità, i limiti e le procedure di esecuzione. L’Avviso Pubblico – redatto dall’arch. Emanuela Sala – riporta altresì una specifica clausola: le imprese, nel caso di aggiudicazione di un appalto, devono dichiarare di essere disponibili ad aprire una sede operativa nel Comune di Marsala. L’iscrizione all’Albo ha validità annuale. A decorrere dall’anno successivo alla costituzione dell’Albo, le imprese iscritte hanno l’obbligo di richiedere il rinnovo ed eventualmente l’aggiornamento della propria iscrizione entro il 31 ottobre di ogni anno. Tale scadenza vale anche per le nuove iscrizioni. La costituzione dell’Albo delle Imprese sarà disposta con apposito provvedimento dirigenziale e rimarrà in pubblicazione all’Albo Pretorio per 15 giorni. Entro tale termine vanno presentate le eventuali osservazioni.