MARETTIMO

Marettimo: la Regione approva il progetto di messa in sicurezza del Porto

L’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità ha comunicato all’Amministrazione Comunale delle Egadi di aver approvato il progetto preliminare delle opere per la messa in sicurezza del Porto a Sud dell’abitato di Marettimo. L’atto è già stato trasmesso alla programmazione per il relativo finanziamento.
Una notizia da tempo attesa dalla comunità egadina e dall’Amministrazione Comunale, che recentemente era tornata a rivolgersi all’Ufficio del Genio Civile Opere Marittime per chiedere di accelerare l’iter per la messa in sicurezza del Porto. Appena due mesi fa, infatti, le mareggiate abbattutesi sul porto principale avevano causato la distruzione di diverse imbarcazioni ormeggiate, a testimonianza di una situazione non più sostenibile per l’isola.
“La notizia di queste ore – commenta il vice sindaco e Assessore alle frazioni, Vincenzo Bevilacqua – è frutto della costante attenzione al problema e degli stimoli periodicamente rivolti all’Assessorato Regionale, da parte dell’Amministrazione Comunale. Abbiamo riproposto con forza il tema, molto sentito dalla gente del luogo che, soprattutto dopo l’episodio dei primi di settembre, reclama quantomeno un centinaio di metri in più di banchina per dormire sonni tranquilli senza la preoccupazione di lasciare le barche in mare”.