Marsala: scontro rocambolesco tra due auto in via Mazara, feriti i conducenti

Due autovetture si sono scontrate in via Mazara causando il ferimento di due persone. Si tratta di una Fiat Cinquecento, alla cui guida c’era un uomo di 41 anni – le cui iniziali sono U. F. –  e di una Fiat Panda, condotta da P. M., un uomo di 39 anni. In particolare, alle ore 16,15 circa di ieri, la Fiat Cinquecento – che viaggiava in direzione di marcia verso Mazara – giunta all’altezza di contrada Cozzaro, invadeva la corsia di marcia opposta andando a scontrarsi contro la Fiat Panda, che sopraggiungeva dal senso opposto di marcia. Dopo l’urto, che è stato violento e quasi frontale, la Fiat Cinquecento, una volta perso il controllo del veicolo, andava a sbattere contro due auto che si trovavano in sosta ribaltandosi e finendo la sua corsa ai margini della strada. Le cause che hanno generato il sinistro si trovano al vaglio della squadra infortunistica della Polizia Municipale, coordinata dall’Ispettore capo Tommaso Trapani. Sul luogo dell’incidente sono giunti: l’ambulanza del 118, che ha condotto i due conducenti rimasti feriti al pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino, dove i medici scioglievano per entrambi una prognosi di circa dieci giorni; e una pattuglia dei vigili urbani, composta dagli ispettori Giattino e La Commare, per i rilevamenti di rito.