cimitero marsala

Pulizia al Cimitero il pomeriggio del 31. Ma cresce la protesta per la mancanza d’acqua

In occasione della prossima ricorrenza della festività di Ognissanti e della Commemorazione dei defunti (1 e 2 novembre), le visite al Cimitero urbano di Marsala potranno effettuarsi dalle ore 7 alle ore 17, con orario continuato. Il Commissario Straordinario Giovanni Bologna, ha altresì disposto la pulizia straordinaria dell’area cimiteriale nel pomeriggio di venerdì 31 ottobre. Per quella giornata pertanto, a partire dalle ore 13 – al fine di agevolare il lavoro degli operatori ecologici – sarà vietato l’ingresso ai luoghi di sepoltura. Si tratta della tradizionale visita che il giorno della ricorrenza dei defunti i marsalesi fanno alle tombe dei propri cari. E come ogni anno è tradizionale anche la lamentela dei nostri lettori che ci scrivono denunciando disservizi all’interno del cimitero urbano. Quest’anno sembra che il problema idrico abbia la prevalenza sulla cattiva pulizia denunciata negli anni passati. “Parecchi rubinetti dislocati un po’ dovunque – ci scrivono – risultano non funzionati e il giorno dei morti nei pochi rubinetti funzionanti si creano delle lunghe fila. Se l’acqua arriva all’interno del camposanto, come mai non si provvede ad erogarla su tutti gli sbocchi predisposti?” Già in passato ci eravamo occupati della questione ricevendo, dagli uffici preposti, risposte molto approssimative. Chissà se quest’anno trovandosi il comune in regime di commissariamento si possa trovare la soluzione al problema idrico all’interno del cimitero

Tags: