Evasione fiscale, concluse le indagini per 4 marocchini

La Procura della Repubblica di Marsala ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di quattro cittadini extracomunitari che erano componenti di altrettante società che operavano nel nostro territorio. Si tratta di El Mangar El Haj; El Moujahdi Benissa, Noun Mustapha; Loutani Es Sadik, tutti marocchini e tutti difesi dall’avvocato Vito Cimiotta. Secondo l’Accusa in concorso tra loro, al fine di evadere le imposte sui redditi o sul valore aggiunto, nelle dichiarazioni annuale avrebbero indicavato elementi passivi fittizi. Dunque sono indagati per evasione fiscale e omesso versamento iva pari a diverse decine di mila euro. Al momento gli indagati sono tutti irreperibili, ma il difensore ha già fatto sapere che con ogni probabilità chiederà per i quattro un rito alternativo.