vigili-del-fuoco

Brucia un escavatore in contrada Dara, si ipotizza la matrice dolosa

Sul posto, nella serata di venerdì,  sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Il mezzo appartiene ad un’impresa edile che si trova in contrada Dara. La titolare è una donna. Anche se non sono state rinvenute tracce di innesco, né contenitori con combustibile, si ipotizza l’origine dolosa per via della propagazione delle fiamme.