Piscina comunale, gestione prorogata per altri tre mesi

Con proprio provvedimento, il dirigente del Settore Servizi alla Famiglia, Aldo Scialabba, ha prorogato di tre mesi l’affidamento della Piscina comunale che pertanto fino al prossimo 31 dicembre sarà ancora gestita dalle associazioni Aquagym e Marsala Nuoto (riunite in ATI). L’obiettivo è quello di consentire la continuità delle attività programmate all’interno della struttura, in attesa che si completino le procedure per indire una nuova gara d’appalto in quanto quella dello scorso 29 agosto è andata deserta, probabilmente per gli alti costi di gestione. Nella stessa determina dirigenziale, i gestori si sono impegnati a concedere a titolo gratuito all’indirizzo sportivo del Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” di Marsala, per due ore la settimana, una corsia della piscina per poter svolgere attività di nuoto. Le associazioni sportive dovranno però corrispondere al Comune, il canone di concessione di quasi 5 mila e 600 euro, corrispondenti alle ulteriori tre mensilità di gestione, nonostante la proroga dell’affidamento della Piscina comunale.