Incontro tra il Commissario Bologna e i sindacati: si è parlato di variazioni alla struttura organizzativa dell’Ente

Terzo incontro fra il Commissario Straordinario Giovanni Bologna ed i sindacati della Funzione Pubblica, alla presenza anche dei responsabili delle Rappresentanze Sindacali Unitarie. Alla riunione convocata e presieduta dal Commissario del comune di Marsala, anche per acquisire il parere dei sindacati sulla rimodulazione della struttura organica del Comune, hanno preso parte il segretario generale Bernardo Triolo, il direttore di ragioneria Nicola Fiocca, il responsabile del personale Francesco Gucciardi, nonché i sindacalisti Enzo Milazzo (Cgil), Osvaldo Angileri (Uil), Marco Corrao (Cisl) e Donato Giglio (Dicap). “Ringrazio i sindacati per la loro partecipazione a questo momento di confronto sulla delibera con la quale si è provveduto alla revisione della struttura organizzativa – ha dichiarato Bologna –. Da parte mia, credendo molto nella collaborazione fra sindacati e Amministrazione comunale, ho proposto e ottenuto che si istituzionalizzi un tavolo tecnico permanente nel quale discutere sui problemi legati al rapporto lavoratori-dipendenti/amministrazione”. Il tavolo tecnico permanente è stato accolto positivamente anche dai sindacati che hanno sottolineato “… come per la prima volta un’Amministrazione ha avuto la sensibilità di sottoporre ai sindacati la delibera inerente variazioni alla struttura organizzativa dell’Ente”. Secondo una prima ipotesi di lavoro il tavolo tecnico permanente, considerate le diverse tematiche da discutere e risolvere, dovrebbe riunirsi due volte ogni 15/20 giorni. Sempre i sindacati hanno chiesto che si proceda gradualmente all’esame del personale e delle posizioni organizzative di ogni settore con la presenza, di volta in volta, dei dirigenti interessati. Il tutto per effettuare un’analisi accurata sia sotto l’aspetto ordinamentale che tecnico e contabile dell’Ente.