Consiglio Comunale di Petrosino: approvato il Rendiconto dell’Esercizio Finanziario 2013

E’ tornato a riunirsi il Consiglio Comunale di Petrosino. Tanti i punti all’ordine del giorno discussi nell’aula consiliare “Vito Marino” del Palazzo Municipale, alla presenza del presidente Francesco Zichittella, del Sindaco Gaspare Giacalone, dei consiglieri e della Giunta. Uno dei primi argomenti in trattazione è stata la modifica di alcune parti del Piano di Programmazione Urbanistica del Settore Commerciale; ampio spazio è stato dato al riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio risalenti agli anni 2007 e 2009 con relativa sentenza già emessa. Si è proceduto, inoltre, alla votazione da parte dei consiglieri del Rendiconto dell’Esercizio Finanziario 2013, che è stato approvato con otto voti favorevoli, quattro consiglieri si sono astenuti e uno era assente. Durante lo spazio dedicato alle interrogazioni e comunicazioni, il Consigliere Spanò – del gruppo Petrosino di Centro – ha relazionato su alcune spese sostenute dal Comune durante l’estate petrosilena, presentando un’interrogazione al sindaco Giacalone. Infine, ha preso la parola il consigliere comunale Vito Pantaleo, che si è dichiarato indipendente, lasciando il gruppo “Petrosino di Centro” e dichiarando di aderire al partito “Forza Italia”. I componenti del gruppo “Petrosino di centro” erano tre: Spanò, De Dia e Pantaleo, ma siccome qualche mese fa anche il consigliere Ignazio De Dia si era dichiarato indipendente, in sede di Consiglio Comunale si è dichiarato sciolto il gruppo “Petrosino di Centro” perché rimasto con un solo componente.