Le delizie dello chef Montersino al Baglio Cudia di Marsala

“Gli apprezzamenti e gli applausi mi piace condividerli con Angelo Genna: senza di lui questo nostro incontro non ci sarebbe stato”. Così Luca Montersino, lo chef stellato che ha tenuto una vera e propria lezione di alta cucina al Baglio Cudia Resort, in contrada Spagnola, dove ha poi preparato una cena che è stata un successo per tutti gli intervenuti (chef, tecnici della ristorazione, semplici appassionati). L’idea dell’evento – condotto da Maurizio Artusi, un informatico con la passione per i fornelli – è venuta allo chef Angelo Genna, grande estimatore di Montersino, del quale condivide le nuove tecniche della cucina salutistica. “Luca nasce come pasticciere, afferma Genna, ma la sua poliedricità culinaria è straordinaria. A ciò unisce una grande manualità e la cura dei dettagli che lo hanno reso famoso nel mondo e tra il pubblico televisivo”. Dopo l’esperienza con il programma “Alice” su Sky, Montersino sarà nella giuria de “La prova del cuoco” su Rai Uno. Anche qui metterà  a disposizione di tutti le sue conoscenze che, oltretutto, saranno contenute in una nuova pubblicazione, in libreria a febbraio prossimo. Il menù proposto che ha combinato assieme Sicilia e Piemonte, vino Marsala e mostarda di lamponi, tonno e burro di mandorle.