Contenuto Principale
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
XIV Settimana della Cultura: intervista a Maria Luisa Famà, direttore del parco archeologico e ambientale di Marsala PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Aprile 2012 16:55

Dal 14 al 22 aprile si è svolta nel Parco archeologico e ambientale di Marsala la “Settimana della cultura”, giunta quest’anno alla quattordicesima edizione. Al termine di questo evento, abbiamo intervistato Maria Luisa Famà, direttore del Parco archeologico, che ci ha raccontato il suo lavoro e quello dei suoi collaboratori, senza mai dimenticare il ruolo fondamentale svolto dai guardiani del parco stesso, e dal personale e dai volontari impegnati durante tutta la settimana della cultura....

Dottoressa Famà, quali obiettivi vi siete preposti attraverso l’organizzazione di questa manifestazione: “Sono senz’altro tre gli obiettivi primari per cui lavoriamo quando proponiamo alla cittadinanza eventi come questo. Innanzitutto, ci prefiggiamo di coinvolgere i giovani, quindi le scuole, perché gli studenti sono i cittadini del futuro. Tra i nostri compiti c’è il dovere di “educare” e far conoscere il patrimonio storico e archeologico del nostro territorio, in maniera tale che i giovani marsalesi siano orgogliosi di essere nati in una città che ha alle spalle un importante bacino aecheologico. Un altro obiettivo è tentare di riavvicinare la città, o almeno quella parte più attenta alle nostre iniziative, al Parco e godere dei servizi che proponiamo alla collettività. Infine – conclude Maria Luisa Famà -, uno dei nostri compiti è la “conservazione”, quindi reperire i fondi necessari per avviare campagne di scavo e per le attività di restauro. Sappiamo tutti che, a livello nazionale, gli investimenti per la cultura diminuiscono di anno in anno. Ed è per questo che devo ringraziare il Comune di Marsala e i sindaci che si sono avvicendati, che si sono sempre mostrati sensibili alle iniziative del Parco archeologico, dimostrando grande intelligenza e cultura della storia che ci appartiene”. Qual è il suo bilancio personale di questa “XIV Settimana della cultura”: “Il mio è sicuramente un bilancio positivo. I quattromilaquattrocento visitatori lo hanno dimostrato, grazie anche al fatto che durante l’intera settimana gli ingressi ai musei, le visite guidate sono stati gratuiti. Abbiamo contribuito a valorizzare i beni culturali grazie alla collaborazione tra Istituzioni pubbliche, cioè il Parco archeologico; associazioni private, ovvero i giovani del Gruppo Archeologico “XAIPE”, che hanno guidato le visite ai monumenti dell’Area di Capo Boeo; e i membri della Cooperativa Lilybaeum Archeologica, che hanno assicurato la loro costante presenza sia al Museo “Baglio Anselmi” sia alla Chiesa di San Giovanni, dove prestano ordinariamente attività di accoglienza, in virtù di un protocollo d’intesa con il Parco; e infine le scuole, con la partecipazione degli “Studenti- Ciceroni” (coinvolti nel Progetto Dal Museo al Parco), che hanno guidato le visite dei loro coetanei non solo al Museo “Baglio Anselmi” e ai monumenti di Capo Boeo ma anche nei siti archeologici urbani delle Necropoli di via del Fante e di via Struppa, dell’Ipogeo di Crispia Salvia e delle Insulae di via delle Ninfe, mentre, nell’isola di Mozia, sono stati disponibili per le visite del Tofet e della Necropoli arcaica. Ha inoltre goduto di particolare rilievo la manifestazione di apertura svoltasi presso il Museo Baglio Anselmi dell’ Archeofestival, che ha visto la presenza di rappresentanti dei Gruppi Archeologici da tutta la Sicilia e la presentazione di una mini-guida intitolata Marsala Archeologica, che illustra le più importanti aree archeologiche fruibili nella città con foto, brevi testi esplicativi e un’agevole piantina”. Quali sono i progetti per la stagione estiva: “Stiamo lavorando ad una serie di iniziative, preferisco però non anticipare niente finchè non ho risposte certe. Sicuramente posso dire che il 12 maggio ci sarà la notte dei musei, mentre il 16 maggio, si terrà un incontro di studi sulla marineria antica”.

 

 

[ roberta matera ]

 

 
Ricerca / Colonna destra

Condividi

AddThis Social Bookmark Button
Banner

Banner